COSA COMPRENDE?

  • Voli interni + Mezzo 4x4 con autista da Lima a Cusco, con carburanti, pedaggi e parcheggi

  • Tutti i trasferimenti da e per hotel

  • Tutte le notti in hotel della categoria prescelta

  • City Tour, escursioni ed ingressi  nelle maggiori città e nei maggiori siti archeologici + BTC del Cusco

  • Treno e ingresso per machu picchu

  • Tutti i servizi e trasporti in Bolivia come da programma

QUOTA SOLIDALE

 

50 € per realizzare una rete di microbiblioteche rurali, sostenere le attivitá del Ceprof ed associarsi a Peruresponsabile.it Onlus

 

press to zoom
colca canyon e arequipa - www.peruresponsbaile.it - turismo responsabile e solid
colca canyon e arequipa - www.peruresponsbaile.it - turismo responsabile e solid
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom

Gran Tour Perù&Bolivia da 15gg a 25gg - oppure chiedi un tour personalizzato 

QUANTO COSTA?

 

CAT. STANDARD 3* - 3*sup.

4 partecipanti - da € 2.510,00 + q.s.

3 partecipanti - da € 2.790,00 + q.a.

2 partecipanti - da € 3.340,00 + q.s.

 

CATEGORIA DELUX 4* - 5*

4 partecipanti - su quotazione

3 partecipanti - su quotazione 

2 partecipanti - su quotazione 

 

oltre i 4 partecipanti quotazioni a richiesta quotazioni riferite al tour di base 16gg

Foto Gallery

MAPPA DEL PERCORSO

clicca e guarda dove passerai con i nostri 4x4, i percorsi, le percorrenze, le foto sulle mappe

PROSSIME PARTENZE

verifica se ci sono partenze fisse o mandaci una mail per capire se puoi unirti ad una carovana già prenotata

LIVELLO DI DIFFICOLTA'

medio-alto

molte ore di 4x4 - tratti di di sterrato intenso - molti tratti in estrema altura  necessità di adattamento

Potrebbero piacerti anche...

Una delle accoppiate più avventurose di tutto il Sub continente...da 16gg 

Un viaggio dalle altitudini e dalle condizioni estreme, per gli appassionati dei paesaggi selvaggi e incontaminati. La maggior parte del viaggio si sviluppa sopra i 3.500 mt di altitudine, fino a sfiorare i 5.000 mt....lo sforzo sarà comunque appagato da panorami inimmaginabili dipinti direttamente dalla mano della natura.

GRAN TOUR PERU 4X4 E BOLIVIA PERU4X4.IT PERURESPONSABILE VIAGGI SOLIDALI E RESPO
GRAN TOUR PERU 4X4 E BOLIVIA PERU4X4.IT PERURESPONSABILE VIAGGI SOLIDALI E RESPO
GRAN TOUR PERU 4X4 E BOLIVIA PERU4X4.IT PERURESPONSABILE VIAGGI SOLIDALI E RESPO
GRAN TOUR PERU 4X4 E BOLIVIA PERU4X4.IT PERURESPONSABILE VIAGGI SOLIDALI E RESPO
GRAN TOUR PERU 4X4 E BOLIVIA PERU4X4.IT PERURESPONSABILE VIAGGI SOLIDALI E RESPO
GRAN TOUR PERU 4X4 E BOLIVIA PERU4X4.IT PERURESPONSABILE VIAGGI SOLIDALI E RESPO
GRAN TOUR PERU 4X4 E BOLIVIA PERU4X4.IT PERURESPONSABILE VIAGGI SOLIDALI E RESPO
GRAN TOUR PERU 4X4 E BOLIVIA PERU4X4.IT PERURESPONSABILE VIAGGI SOLIDALI E RESPO
GRAN TOUR PERU 4X4 E BOLIVIA PERU4X4.IT PERURESPONSABILE VIAGGI SOLIDALI E RESPO
GRAN TOUR PERU 4X4 E BOLIVIA PERU4X4.IT PERURESPONSABILE VIAGGI SOLIDALI E RESPO

Viaggi in 4x4 in Perù

ITINERARIO di viaggio

 

1° giorno – (Italia) - Lima

ARRIVO A LIMA

Uno dei nostri collaboratori o responsabili vi verrà ad accogliere all’aeroporto Jorge Chávez di Lima, per trasferirvi all’hotel di Lima. Incontro di coordinamento con un rappresentante di Peruresponsabile per illustrarvi gli ultimi dettagli del viaggio. Cena libera. Notte con colazione.

 

2° giorno – Lima - Paracas

LIMA-PARACAS - 245 KM - CIRCA 4 ORE DI VIAGGIO (SOSTE ESCLUSE)

GIORNATA IN 4X4 08:00 Dopo colazione, inizia la nostra avventura in mezzo privato 4X4 verso il Grande Sud del paese. La prima destinazione sarà la Riserva Nazionale di Paracas, dove giungeremo, in relazione alla nostra levata mattutina, o in tempo per un delizioso pranzo in una delle calette più affascinati dell’intera Riserva, o nel primo pomeriggio; in entrambi i casi, grazie all’agilità dei nostri mezzi, saremo comunque in tempo per apprezzare, con la morbida luce dell’ultimo pomeriggio, il paesaggio dorato delle dune più isolate della Riserva, di fronte all’Oceano Pacifico. Visita alla Riserva Nazionale di Paracas con un primo assaggio, molto leggero, di “off-road” nel deserto. Sistemazione in hotel. Notte con colazione.

 

3° giorno – Paracas - Huacachina

BALLESTAS - PARACAS-HUACACHINA - 80 KM - 3 ORE DI VIAGGIO (SOSTE ESCLUSE)

GIORNATA IN 4X4 07:45 Al mattino presto, un nostro incaricato vi verrà a prendere in hotel per condurvi all’imbarcadero da dove salperà il motoscafo veloce per il tour delle Isole Ballestas. Lo spettacolo sarà incredibile! Una volta giunti a destinazione, migliaia di uccelli sorvoleranno le vostre teste, pinguini e cormorani vi guarderanno dalle scogliere battute dalle onde, famiglie di leoni marini danzeranno attorno alla barca o vi guarderanno placidamente dal loro assolato scoglio in mezzo al mare. Subito dopo, trasferimento a Huacachina attraverso la spettacolare Riserva Nazionale di Paracas: ammireremo le spiagge infinite orlate ad est dal deserto e dalle sue dune e bagnate da un mare impetuoso; ammireremo i paesaggi lunari di alcuni scorci di questa penisola. Arrivo a Huacachina nel primo pomeriggio. Sistemazione in hotel e pranzo libero. Pomeriggio di relax da dedicare alle escursioni sulle dune. Chi vorrà potrà approfittare del pomeriggio per visitare l’interessante Museo Regionale di Ica. Cena libera. Notte con colazione.

 

 

4° giorno – Huacachina – Ayacucho

HUACACHINA-AYACUCHO - 430 KM - 6 ORE DI VIAGGIO (SOSTE ESCLUSE)

GIORNATA IN 4X4 07:30 Dopo colazione partenza per Ayacucho con i nostri 4X4. Durante il trasferimento molto panoramico si scollinerà a quasi 5.000 mslm. Arrivo ad Ayacucho nel pomeriggio. Sistemazione in hotel. Ayacucho è situata a circa 2700 mslm, si raccomanda, quindi, di svolgere le attività con calma, per il necessario acclimatamento. Pranzo e cena liberi. Notte con colazione.

 

5° giorno – Ayacucho

LIBERO - AYACUCHO

GIORNATA IN 4X4 Giornata autogestita ad Ayacucho. Si consiglia la visita del sito archeologico di Wari, del paesino di Quinua (artigianato e museo) e della Pampa de Ayacucho, luogo d’interesse storico, per essere stato il teatro della battaglia conclusiva nella lotta d’indipendenza del Perú, ultimo paese latinoamericano ad aver ottenuto l’indipendenza dalla corona spagnola. Interessante anche la visita alla Casa del Recuerdo, dove è contenuta un’esposizione fotografica sul ventennio del conflitto sociale. Notte con colazione.

 

6° giorno – Ayacucho – Andahuailas

AYACUCHO - ANDAHUAILAS – 260 KM – 5 ORE DI VIAGGIO (SOSTE ESCLUSE)

GIORNATA IN 4X4 08:00 Trasferimento da Ayacucho ad Andahuailas (2.930 mslm). Andahuailas appartiene alla regione Apurimac, di cui è la seconda città più importante. Ci troviamo nella profonda provincia della sierra centro-meridionale, territorio che anticamente era dominato dagli agguerriti Chankas, che tanto filo da torcere diedero alle mire espansionistiche degli Incas. Siamo anche in una delle zone più emarginate e povere del Perú, lontani dai fuochi artificiali del turismo e dello sviluppo economico osservabili altrove. Arrivo nel pomeriggio. Notte con colazione.

 

7° giorno – Andahuailas - Cusco

ANDAHUAILAS – CUSCO – 325 KM – 6 ORE DI VIAGGIO (SOSTE ESCLUSE)

GIORNATA IN 4X4 08:00 Trasferimento da Andahuailas a Cusco (3.400 mslm), via Abancay per l’ultima tappa in 4X4. Durante il percorso attraverseremo, una volta ancora, valli e paesaggi andini e potremo deliziarci con l’asprezza del Cañon dell’Apurimac, uno dei più affascinanti e profondi del paese. Arrivo a Cusco nel tardo pomeriggio e sistemazione in hotel. Notte con colazione.

 

Opzionale. A richiesta dei viaggiatori interessati possibilità di pernottamento c/o:

Il "Caith" (Centro di assistenza integrale alle lavoratrici domestiche), si trova a Cusco e rappresenta uno dei migliori esempi di tutela di giovani bambine altrimenti destinate vita natural durante al "lavoro" domestico, molto spesso in un contesto di privazioni, violenze e disagio sociale. Negli ultimi anni è stata implementata un’ala destinata al Turismo Responsabile che accoglie i viaggiatori interessati a conoscere ed incontrare, in un contesto reale ma comunque turistico, una dimensione più vera ed umana di questa città. Per maggiori informazioni sul progetto CAITH  clicca qui

 

8° giorno – Cusco e dintorni

CITY TOUR DI CUSCO E VISITA AI SITI ARCHEOLOGICI CIRCOSTANTI

Per rendere più approfondita e piacevole la conoscenza di questa meravigliosa città e dei suoi dintorni, vi metteremo a disposizione una competente guida locale in italiano che sarà con voi per 3 giorni, per 4 ore al giorno e vi assisterà per garantirvi le migliori soluzioni logistiche per gli spostamenti non inclusi nel programma.

Dopo colazione, quindi, la vostra guida privata vi aspetterà per il city tour del centro storico del Cusco – anch’esso patrimonio culturale dell’umanità - e per la visita ai siti archeologici che circondano la città. La visita prevede l’immancabile sosta alla Plaza Mayor, il Templo del Sol o Qoriqancha, il mercato di San Pedro. Si continua fuori città per visitare i complessi Incas di Qenqo, Tambomachay, Puca Pucara e l’impressionante Fortezza di Sacsayhuamán, costruita strategicamente su una collina che domina Cusco. La fortezza è famosa per le sue enormi pietre, che formano le pareti esterne del complesso, incastrate fra loro con una perfezione meravigliosa ed inspiegabile. Alcune di queste pietre superano i 9 metri di altezza e pesano più di 350 tonnellate. Pranzo e cena liberi. Notte con colazione.

 

UPGRADE DISPONIBILE nel caso vi piaccia prendervela davvero comoda….allora per tutti i giorni di permanenza al Cusco è possibile godere di un upgrade dei servizi consistente nella disponibilità di auto privata e autista privato per tutti gli spostamenti fra i vari siti di interesse al Cusco e nel Valle Sagrado. E’ comunque consigliato per i gruppi di oltre 3 persone clicca qui

 

9° giorno – Valle Sacra

CHINCHERO, MORAY, MARAS E OLLANTAYTAMBO – AGUAS CALIENTES

Dopo colazione con la vostra guida potrete dirigervi verso la valle sacra degli Incas per una lunga giornata dedicata alla sua conoscenza. Potrete visitare le spettacolari saline incaiche di Maras, ricavate sul pendio di una montagna, ancora oggi utilizzate dagli abitanti del villaggio per l'estrazione del sale; Moray, singolari crateri lavorati a mano e utilizzati dagli Incas per acclimatare i semi di cereali, patate e fiori tropicali alle quote andine. Nel primo pomeriggio dovrete essere a Ollantaytambo (che consigliamo vivamente di visitare!). Ad ora opportuna, dopo  un pranzo libero ed autogestito, prenderete  il treno per Aguas Calientes (Inca Rail 16:30 – 2 ore circa di viaggio), che vi condurrà alle porte del santuario archeologico di Machu Picchu. Sistemazione in hotel. Cena libera. Notte con colazione

 

10° giorno – Machu Picchu

MACHU PICCHU

Di mattina prestissimo vi trasferirete alla stazione dei pullman di Aguas Calientes per prendere immediatamente la navetta che in soli 30 minuti vi porterà, lungo un cammino zigzagante, verso la meravigliosa cittadella di Machu Picchu. Una volta arrivati, effettuerete una lunga visita guidata della cittadella, visitando la “Plaza Principal”, la Torre Circolare, il sacro Orologio Solare, le abitazioni reali, il Tempio delle Tre Finestre e i cimiteri. Dopo la visita, verrà appositamente lasciato del tempo libero per permettere ad ognuno di godere una passeggiata solitaria nella quale dedicarsi alle foto e al relax in un luogo veramente magico. Nel primissimo pomeriggio, in base all’ora del treno di ritorno, ridiscenderete alla stazione di Aguas Calientes per ritornare a Ollantaytambo (Inca Rail 14:30 o 16:10 o 19:00 - 2 ore circa di viaggio). Arrivo ad Ollantaytambo e trasferimento autonomo a Cusco (2,5 ore circa di viaggio). Cena libera. Notte con colazione.

 

UPGRADE DISPONIBILE: in questa giornata è possibile richiedere un transfer in mezzo privato dalla stazione dei treni di Ollantaytambo sino a Cusco per abbreviare ancora di più il ritorno dopo una due-giorni un po’ faticosa. Per maggiori info clicca qui

 

Agli amanti della buona cucina consigliamo di concludere in maniera “gustosa” il viaggio in scegliere di trascorrere l’ultima serata al Cusco uno dei migliori ristorante della città, per provare una esperienza gastronomica  a base di cucina Novoandina. Per maggiori informazioni clicca qui

 

11° giorno – Cusco – La Paz - Uyuni

VOLO CUSCO-LA PAZ-UYUNI – POMERIGGIO LIBERO

Dopo colazione, volo per La Paz. Arrivo a La Paz e coincidenza per Uyuni. Arrivo ad Uyuni e trasferimento all’hotel. Pomeriggio libero. Notte con colazione.

 

12° giorno – La Paz - Uyuni – Lagune

UYUNI – LAGUNE – HUAYLLAJARA (CIRCA 250 KM)

In mattinata ed espleteremo le operazioni e briefing preliminari, prima di dar inizio al nostro viaggio in una delle zone paesaggistiche e geologicamente interessanti più famose d’America. Durante il cammino odierno e dei giorni successivi, godremo della vista di sterminate pampe arbustive, deserti, vulcani, placide ed indifferenti vigogne al pascolo. Pronti, VIA! Alle porte di Uyuni visiteremo brevemente un cimitero di locomotrici, che iniziò a popolarsi verso la metà del ‘900. Continueremo verso sud, attraversando paeselli (San Cristobal, Culpina, Villa Alota), una volta definiti “autentici” e che ora, a causa o grazie alla presenza di progetti minerari, hanno perso in rusticità e genuinità e guadagnato in modernità.  Se le condizioni meteo lo permetteranno, faremo un pic nic nei pressi di capricciose conformazioni rocciose disseminate nella Valle de las Rocas. Giungeremo alle prime di una lunga serie di lagune-saline altoandine: le lagune Khara, Capina (massima altezza del giorno, 4.600 mlsm) ed infine la famosa laguna  Colorada (4.298 mslm) dominata dal Volcán Pabellón. E’ così definita per il colore arancione intenso generato da sedimenti minerali (composti del boro) e dai pigmenti di alcuni tipi d’alga, di cui sono ricche le acque. La superficie della laguna Colorada è abbellita ed impreziosita dalla presenza di tre specie di fenicotteri: l’andino, il cileno e quello di James. Ci troviamo all’interno della Riserva Nazionale “Fauna Andina Eduardo Avaroa”. Ci alloggeremo e ceneremo presso un hospedaje basico, a pochi chilometri dalla laguna Colorada, nell’insediamento di Huayllajara (3.789 mslm).

 

13° giorno – Campo geotermico – Puerto Chuvica

HUAYLLAJARA – CAMPO GEOTERMICO – SILOLI – LAGUNE - PUERTO CHUVICA (CIRCA 300 KM)

Ci sveglieremo all’alba, o anche prima, e non faremo colazione. Il motivo di siffatto trattamento è di quelli validi: ci dirigeremo ad osservare emissioni solforose o fumarole del campo geotermico del Sol de Mañana, alla rispettabile altezza di 4.900 mslm. Che ci si trovi in una zona vulcanica…molto vulcanica, si sa, ma la prova inconfondibile è data dalle emissioni di vapore e dai fanghi ribollenti ed appiccicaticci, rosacei, giallognoli e puzzolenti. Proseguiremo verso il mini-Salar di Chalviri, che a prima vista sembrerebbe una laguna…ma non lo è (così come le fumarole di poco fa non sono geyser)! Qui, finalmente, faremo colazione e, se qualcuno ne ha voglia, può immergere le membra in una pozza “termale”, sulla sponda del Chalviri, la cui temperatura è di una trentina di gradi centigradi. Avanti ancora,  verso uno dei deserti più spettacolari di tutto il nostro viaggio: Pampajara, famoso per le rocce, che sembrano esservi state lanciate nel corso di una partita a dadi tra titani (rocce di Dalí). Fino alla laguna Verde ed al Volcan Licancabur (5.400 mt.) non arriveremo. Primo, perché la laguna ha cambiato colore per motivi che non sappiamo, ma che sembrano legati a questioni chimico-climatiche (ora è color marroncino, tutt’altro che invitante) e, secondo, perché ci attende il B-Side della laguna Colorada, ovvero il lato più spettacolare della laguna più spettacolare.  Quindi faremo dietro-front e dopo l’ennesima deviazione nel mezzo del nulla apparente, ci concederemo un pici nic (sempre se il clima lo consentirà) osservando fenicotteri, oche andine ed altri uccelli residenti nella laguna.  A metà pomeriggio completeremo il doppiaggio della laguna ed inizieremo la risalita verso nord. Attraverseremo il deserto Siloli, rendendoci ancora una volta conto di quanto sia bella la semplicità del deserto, i suoi colori ed il senso di libertà che infonde. Un albero di pietra (ma sembrerebbe più un fungo, sempre uscito da un racconto di titani) non potrà non incuriosirci né non ispirare la più ovvia delle foto da viaggio di parrocchia. Nuovamente a bordo per l’ultimo lungo strappo verso il Salar. La catena montuosa che ci accompagna sulla nostra sinistra (ovest), rappresenta il confine naturale con il Cile. Per non rendere il trasferimento troppo monotono, la natura ha messo sul nostro cammino alcune lagune dai nomi pittoreschi: Ramadita, Honda, Chiarkota, Hedionda (ovvero, Puzzolente), Cañapa nonché qualche vulcano dormiente come l’Ollague (5.870 mt).  Arriveremo al Salar di Chiguana, attraversato dalla ferrovia resa famosa da Butch Cassidy e Sundance Kid, ammazzati (anche se le cronache parlano di auto-eliminazione) pure loro, da soldati boliviani, un po’ di chilometri più a est, nel paesino di San Vicente. Non attenderemo il passaggio del treno, che oggigiorno parte solo un paio di volte alla settimana:  continueremo in parallelo per poi perderli di vista dopo pochi chilometri. Nel tardo pomeriggio arriveremo a Puerto Chuvica, dove  ci installeremo in un alloggio rurale sul bordo del salar. Cena, notte con colazione.

 

14° giorno – Puerto Chuvica – Salar de Uyuni

SALAR DE UYUNI – VOLO PER LA PAZ

Faremo una levataccia per godere dell’alba che, tanto per cambiare, vale davvero il sacrificio fatto. Giocheremo come dei bambini, con le lunghe ombre create dal sole appena sorto. Ci spingeremo fino all’isoletta Incahuasi, coperta di cactus detti columnares, che dicono crescere 1 cm all’anno, dove faremo colazione. Con la pancia piena inizieremo a ragionare e continueremo i nostri giochi interattivi con il salar, questa volta creando effetti fotografici di prospettiva, resi possibili dalla limpidezza dell’aria e dall’assenza di elementi di riferimento tutt’attorno. Dopo un pici nic nel mezzo del salar, ritorneremo a Uyuni, passando per Colchani, un bruttino ed anonimo paesello, famoso per essere popolato da estrattori o raccoglitori di sale. Arrivo a Uyuni nel tardo pomeriggio e trasferimento all’aeroporto per il volo di rientro a La Paz. Arrivo a La Paz e trasferimento all’hotel. Notte con colazione.

 

15° giorno – La Paz – Italia

VOLO DI RIENTRO IN ITALIA

Ad ora opportuna, trasferimento all’aeroporto per il volo di rientro in Italia.

 

 

 

 

 

 

SERVIZI INCLUSI

 

 

Personale

  • Autista/accompagnatore 4x4 da Lima fino all’arrivo a Cusco

 

Trasporti

  • Volo Cusco-La Paz

  • Mezzo privato 4x4 con autista per il percorso da Lima fino all’arrivo a Cusco. Include carburanti e pedaggi.

  • Trasferimenti da e per aeroporto: Lima (1), Cusco (1)

  • Treno Ollantaytambo-Aguas Calientes-Ollantaytambo

  • Bus navetta per Machu Picchu a/r

 

Pacchetti/Tour

  • Tour guidato (inglese/spagnolo) Islas Ballestas in motoscafo collettivo

  • Visita alla Riserva Nazionale di Paracas

  • Guida in italiano per 4 ore al giorno per 3 giorni per le visite locali a Cusco e dintorni, come da programma suggerito

 

Ingressi

  • Paracas: Riserva Nazionale di Paracas

  • Cusco: Machu Picchu, Biglietto Turistico del Cusco con facoltà di ingresso ai siti di: Saqsaywaman, Qenqo, Pukapukara, Tambomachay, Pisac, Ollantaytambo, Chinchero Moray, Museo de Arte Popular, Museo de Sitio del Qoricancha (solo Museo, non il Tempio), Museo Historico Regional, Museo de Arte Contemporaneo, Monumento a Pachacuteq, Centro Qosqo de Arte Nativo, Pikillacta, Tipon

 

Pernottamenti - 10 notti come da dettaglio

  • Lima: 1 notte con colazione – per visualizzare le foto dei nostri hotel a Lima clicca qui

  • Paracas: 1 notte con colazione - per visualizzare le foto dei nostri hotel a Paracas clicca qui

  • Huacachina: 1 notte con colazione

  • Cusco: 3 notti con colazione - per visualizzare le foto dei nostri hotel a Cusco clicca qui

  • Aguas Calientes: 1 notte con colazione - per visualizzare le foto dei nostri hotel ad Aguas clicca qui

  • Andahuailas: 1 notte con colazione

  • Ayacucho: 2 notti con colazione

 

* NB: a richiesta, per esigenze speciali o semplicemente per maggior comfort del vostro viaggio è possibile richiedere che i pernottamenti, in tutte le città o in alcune città particolari, vengano prenotati in strutture 3*sup./4*, o superiori. In questo caso Peruresponsabile.it provvederà a prenotare i vostri pernottamenti presso Hotel di categoria superiore attenti alla cura delle tradizioni locali e/o impegnati in politiche di salvaguardia ambientale.

Chiedici info su questa soluzione e ti invieremo la lista degli Hotel di categoria superiore usati da Peruresponsabile.it.

 

 

SERVIZI NON INCLUSI

 

  • Volo intercontinentale

  • Mance e spese personali

  • Tutto quello non incluso nella voce “servizi inclusi”

  • Tasse di uscite del Perù ammontano a 30 USD circa (KLM/AIRFRANCE/ALITALIA, IBERIA/LAN/BRITISH AIRWAYS, AIR EUROPA le includono nel ticket aereo internazionale).

  • Pranzi e cene, salvo quelli specificati

  • Assicurazione obbligatoria di viaggio per spese mediche e smarrimento bagaglio. L’assicurazione è stipulabile direttamente con Peruresponsabile.it al costo di 80 Euro.

 

 

NOTE GENERALI

 

  • Durante i trasferimenti tra una città e l’altra, per razionalizzare i tempi, si realizzeranno pranzi veloci o al sacco in piccoli ristoranti o in punti panoramici.

  • Durante i trasferimenti da una città all’altra è possibile visitare alcuni siti interessanti, sempre che non compromettano lo svolgimento regolare del programma. Tali visite possono essere coordinate direttamente con l’autista o con l’accompagnatore. I costi delle entrate e delle eventuali guide di sito, saranno a carico dei pax.

 

 

SERVIZI INCLUSI BOLIVIA

 

Trasporti

  • Voli La Paz-Uyuni-La Paz

  • Trasferimenti da e per aeroporto: La Paz (2), Uyuni (2)

  • Trasporto 4X4 nel tour al Salar e Lagune (Bolivia)

 

Pacchetti/Tour

  • Tour 3gg/2nn al Salar de Uyuni e Lagune, in servizio privato

 

Pernottamenti – 4 notti come da dettaglio

  • Huayllajara: 1 notte con colazione in hospedaje basico con servizi comuni

  • Puerto Chuvica: 1 notte con colazione in hospedaje basico con servizi privati

  • Uyuni: 1 notte con colazione

  • La Paz: 1 notte con colazione

 

 

* NB: a richiesta, per esigenze speciali o semplicemente per maggior comfort del vostro viaggio è possibile richiedere che i pernottamenti, in tutte le città o in alcune città particolari, vengano prenotati in strutture 3*sup./4*, o superiori. In questo caso Peruresponsabile.it provvederà a prenotare i vostri pernottamenti presso Hotel di categoria superiore attenti alla cura delle tradizioni locali e/o impegnati in politiche di salvaguardia ambientale.

Chiedici info su questa soluzione e ti invieremo la lista degli Hotel di categoria superiore usati da Peruresponsabile.it.

 

Pasti

  • Salar & Lagune: 3 pranzi e 2 cene

 

 

 

 

SERVIZI NON INCLUSI BOLIVIA

 

  • Mance e spese personali

  • Bolivia: Entrate a Incahuasi, Riserva Fauna Andina (in totale circa 180 Pesos Bolivianos o 26 USD)

  • Tutto quello non incluso nella voce “servizi inclusi”

  • Pranzi e cene salvo quelli specificati

 

 

NOTE

 

  • La notte del 2° giorno (Huayllajara) sarà in un alloggio rurale basico con servizi comuni. Non sono disponibili stanze singole

  • La notte del 3° giorno (Puerto Chuvica) sarà in un alloggio rurale con stanza e servizi privati.

servizi inclusi

Programma PDF

itinerario

servizi non inclusi

servizi non inclusi

itinerario

servizi inclusi

 
 
 

personalizza il tour

chiedi più info

 

By Peruresponsabile.it